Sinapsi: Connecting Stars

Connecting Stars

 Sinapsi vi porta le stelle!

I nostri volontari vi accompagneranno nella visita alle Specola Margherita Hack della Stazione Osservativa di Basovizza, assistendo gli astronomi dell’Osservatorio nel raccontarvi le bellezze del cielo, dai crateri della Luna agli ammassi stellari.
Le serate sono aperte a tutti ma, data la dimensione della Specola, il numero massimo di partecipanti è 22; per cui affrettatevi a prenotare!
L’ingresso alla Specola avrà un costo di 5 € a persona da pagare al personale dell’Osservatorio. Le attività dei nostri volontari saranno invece a titolo gratuito.

Responsabili: Gabriele ParimbelliMatteo Pinamonti

Calendario:

Seconda Edizione

  • 24 Maggio 2018 – seguite l’evento ufficiale su Facebook
  • 12 Aprile 2018
  • 15 Marzo 2018
  • 27 Febbraio 2018 
  • 14 Dicembre 2017
  • 21 Novembre 2017
  • 19 Ottobre 2017
  • 26 Settembre 2017

Prima Edizione

  • 9 Giugno 2017
  • 11 Maggio 2017
  • 11 Aprile 2017
  • 16 Febbraio 2017
  • 24 Gennaio 2017
  • 24 Novembre 2016
  • 11 Ottobre 2016 

 

Galleria Fotografica

Il Progetto (seconda edizione)

Il progetto è rivolto al grande pubblico, di Trieste e del Friuli-Venezia Giulia.
L’obiettivo del progetto è quello di avvicinare il pubblico alla realtà dell’astronomia e dei corpi celesti – da cui il nome del progetto “Connecting Stars”.
In particolare, il progetto si propone di promuovere ed organizzare una o più sessioni osservative alla Specola Margherita Hack di Basovizza, affiancando e ampliando il servizio già fornito dal personale dell’Osservatorio Astronomico di Trieste. I volontari che Sinapsi schiera in questo progetto sono studenti universitari, a livello magistrale e di dottorato, sia con un background accademico di tipo astrofisico che non, e avranno appunto un ruolo di supporto al personale già presente durante le sessioni osservative, oltre che occuparsi della promozione e della logistica degli eventi.

LE ATTIVITÀ DEI VOLONTARI DELL’ASSOCIAZIONE SONO A TITOLO GRATUITO.

L’ingresso alla Specola per le sessioni osservative sarà soggetto al normale contributo per le visite di gruppo, da pagare al personale dell’Osservatorio.

Modalità

Il progetto si svolge a partire dall’autunno 2017 fino all’estate 2018, con la prima sessione osservativa da svolgersi la sera dell’26 settembre 2017 e le successive a frequenza indicativamente mensile o bimensile, a seconda delle richieste di partecipazione raccolte.
L’associazione si prenderà carico di raccogliere le prenotazioni del pubblico, e suddividerli nei gruppi di max 25 persone, che accederanno alla Specola previa normale prenotazione per gruppo, effettuata dall’associazione stessa.
All’interno del gruppo parteciperanno alle sessioni anche alcuni volontari dell’associazione (indicativamente 3, a seconda delle disponibilità e del numero di partecipanti), che avranno funzione di assistenza al personale dell’Osservatorio durante la visita, rispondendo alle domande del pubblico e illustrando la natura dei fenomeni astronomici osservati. A questo scopo, gli oggetti osservati nel corso della sessione saranno, per quanto possibile concordati in anticipo tra il responsabile del progetto e gli astronomi della specola, in modo da permettere un’adeguata preparazione dei volontari.
La sessioni osservative alla Specola avranno durata di 1 ora e 30 minuti ciascuna.

Contatti e prenotazioni

Le persone interessate al progetto possono contattare l’Associazione e prenotare posti per una delle sessioni tramite l’e-mail

Scrivi un'email

sinapsi.divulgazione at gmail.com

 

Osservatorio - ragazza al telescopio