Raccontare la Scienza – I edizione

Raccontare la Scienza – Volantino“Raccontare la Scienza” è il primo corso di formazione organizzato da Sinapsi, dedicato ai suoi volontari e a laureandi, laureati, ricercatori di materie scientifiche che vogliano affinare le proprie capacità espositive, specialmente nel caso in cui si trovino di fronte ad un pubblico non specializzato.

Questa prima edizione verterà sulle conferenze divulgative: con l’aiuto di due esperti esterni, Cristina Rigutto e Sergio Pancaldi, andremo ad esplorare tutto ciò che riguarda il tenere un seminario, una conferenza o un talk ad un largo pubblico, dalla produzione e l’utilizzo di slides che siano efficaci alla postura e la gestione del fiato e della voce, con esercizi mirati derivanti dal mondo del teatro.

Il corso prevede quattro appuntamenti da quattro ore, nei mesi di febbraio, marzoaprile 2017, e si comporrà di seminari tematiciworkshop guidatiworkshop collaborativi.

 

Programma >>

Gli esperti esterni >>

 

La partecipazione è GRATUITA,
ma i posti disponibili sono 
LIMITATI a 16.

Potete iscrivervi inviandoci un’email all’indirizzo
sinapsi.divulgazione@gmail.com

 

Il primo appuntamento è fissato per Venerdì 10 febbraio 2017, alle ore 14:00, presso il Centro Servizi per il Volontariato di Trieste (Via Besenghi, 16). Interverrà Cristina Rigutto, con due seminari da due ore: dalle 14 alle 16 ci spiegherà come gestire una conferenza frontale, e dalle 16 alle 18 come impostare slides efficaci.
In via del tutto eccezionale, il numero massimo di partecipanti per questi seminari è di 25 persone
; se siete interessati a questi interventi ma non potete seguire l’intero corsoscriveteci. (Sarà data precedenza a chi segue entrambi i seminari.)

 

Programma del corso

I partecipanti verranno aggiornati tempestivamente su data, ora e luogo degli appuntamenti previsti.
Una volta concordate con gli esperti esterni, questa pagina verrà aggiornata con le descrizioni delle attività che verranno svolte.


• PRIMO APPUNTAMENTO
10 febbraio 2017, dalle ore 14
Due seminari con Cristina Rigutto: 
– Dalle 14 alle 16: “Gestire una conferenza divulgativa”
– Dalle 16 alle 18:
Strategie per migliorare la grafica e l’efficacia delle slides”
Presso il Centro Servizi per il Volontariato di Trieste (Via Besenghi, 16).
NOTA: in via eccezionale il numero di partecipanti viene aumentato a 25, rendendo possibile partecipare ad uno o entrambi i seminari senza partecipare all’intero corso.

SECONDO APPUNTAMENTO
10 marzo 2017, dalle ore 16
Worskhop teatrale guidato da Sergio Pancaldi
Presso il Centro Servizi per il Volontariato di Trieste (Via Besenghi, 16).

TERZO E QUARTO APPUNTAMENTO
Data da concordare
Due sessioni di Workshop collaborativo, dalla teoria e gli esercizi alla pratica: i partecipanti al corso produrranno alcuni interventi di divulgazione scientifica basandosi su quanto appreso negli appuntamenti precedenti, sfruttando il metodo del peer revewing.
Presso il Centro Servizi per il Volontariato di Trieste (Via Besenghi, 16).


Gli Esperti Esterni

Cristina Rigutto• Cristina Rigutto

Consulente in comunicazione della ricercaTEDx speaker, oltre che relatore a numerose conferenze internazionali, da alcuni anni si occupa anche di formazione e tiene corsi e laboratori, in Italia e all’estero, di public speaking, networking e comunicazione della ricerca. Di questi argomenti ha scritto nei suoi libri – l’ultimo sulle presentazioni scientifiche – e in numerosi articoli, molti dei quali pubblicati in rubriche da lei curate. Dal 2016 è anche web e social media editor del journal “Public Understanding of Science”. Nel tempo libero cura il  popolare blog “TuttoSlide” interamente dedicato alle presentazioni.

Sergio Pancaldi• Sergio Pancaldi

Attore dal 1997 quando incontra e si lega con la compagnia indipendente Petit Soleil, con la quale, sotto la guida artistica di Aldo Vivoda, inscenerà diversi personaggi, sia nei teatri che per le strade di mezza Italia e mezza Europa. Con una puntatina anche in U.S.A.
Oltre al Petit Soleil per alcuni periodi ha fatto parte anche dell’Accademia della Follia, diretta da Claudio Misculin e alla Fabbrica delle Bucce con la quale su testi originali ha affrontato teatro di strada e teatro ragazzi rivolto all’educazione. Insegna nei corsi del CUT (Centro Universitario Teatrale) di Trieste.